VIDEO YouTube: falso cieco incastrato da foulard lasciato cadere a terra da vigilessa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 giugno 2015 14:08 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2015 14:08
VIDEO YouTube: falso cieco incastrato da foulard lasciato cadere a terra da vigilessa

Falso cieco incastrato da foulard lasciato cadere a terra da vigilessa

PRATO – Un uomo originario di Lecce di 44 anni, dopo essere stato pedinato per due mesi dalla polizia municipale di Prato è stato incastrato grazie ad un foulard lasciato cadere a terra da una vigilessa. L’uomo residente a Prato, ha visto il foulard a terra e l’ha scansato. In questo modo, il falso invalido che dal 2007 intascava un’indennità di 881 euro al mese è stato incastrato. Era solo ipovedente e non completamente cieco.

Ad avere per primo dei dubbi che hanno portato al pedinamento era stato uno dei vigili urbani in servizio al comando. L’agente si era insospettito dal comportamento dell’uomo durante il rilascio del permesso per gli invalidi. Il falso cieco era infatti apparso troppo scattante e poco impedito nei movimenti per essere completamente cieco e quindi, una volta rilasciato il permesso, ha continuato ad osservarlo mentre lasciava l’ufficio. Da qui il via alle indagini.

Dopo la scoperta del falso cieco, le indagini della polizia municipale di Prato e della Procura si concentrano su i medici che nel corso degli anni hanno firmato i certificati di cecità assoluta.

5 x 1000