VIDEO YouTube: Gb, bimba di 3 anni trascinata da ciclista su marciapiede per 3 m

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2015 18:33 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2015 18:33

BLACKPOOL (REGNO UNITO) – Una ragazza è stata trascinata per circa 3 metri e mezzo lungo un marciapiede dopo essere stata investita da un ciclista che è fuggito senza prestarle soccorso. E’ accaduto a Blackpool in Inghilterra:  ad essere stata investita mentre usciva dal cancello di casa è  stata Lucie Wilding, una bimba di tre anni.

La madre di Lucie, la 26enne Lauren Howarth, ha affermato che il ciclista oltre a non fermarsi ha anche imprecato contro la piccola. “Mia figlia ha sbattuto la testa sul pavimento” ha detto la mamma. “Mi aspettavo che dicesse ‘Mi dispiace tanto, è tutto a posto’, o qualcosa del genere, ma niente. Per un attimo ho pensato che fosse morta. C’era sangue a terra e lei urlava a pieni polmoni. Ho dovuto controllare che avesse  ancora le braccia e le gambe. La velocità con cui è stata trascinata era notevole”.

Matt, il padre della piccola, non appena ha visto la scena è corso a portare Lucie in ospedale dove è stata controllata. Se l’è cavata solo con dei graffi e dei lividi.  Il ciclista è stato identificato dalla polizia del Lancashire ed accusato di guida pericolosa sul marciapiede.