VIDEO Valentino Rossi fa cadere Marquez: addio Mondiale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Ottobre 2015 8:47 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2015 13:28
VIDEO YOUTUBE GP Malesia, Valentino Rossi fa cadere Marquez

VIDEO YOUTUBE GP Malesia, Valentino Rossi fa cadere Marquez

SEPANG – Contatto e scintille tra Marc Marquez e Valentino Rossi durante il gp della Malesia. Al termine di una serie di sorpassi tra i due che battagliavano per il terzo posto, Rossi è parso rallentare improvvisamente all’uscita di una curva, quasi per attendere Marquez. Poi il contatto che ha spinto lo spagnolo a bordo pista e quindi in terra. Valentino ha proseguito la gara, Marquez si è ritirato.

Dopo aver esaminato i filmati ecco la sanzione: ultimo posto in griglia a Valencia, gp che chiuderà la stagione 2015 del motomondiale, e tre punti di penalizzazione sulla licenza. La Yamaha ha presentato appello ma di fatto Rossi si è giocato la vittoria del Mondiale.

Le scintille tra Rossi e Marquez sono cominciate da subito, con lo spagnolo che ha più volte rischiato di toccare Valentino in curva. Rossi ha anche fatto dei segni nei confronti dell’altro pilota. Con cattiveria Rossi ha aspettato Marc, lo ha costretto ad allargare la traiettoria e poi ha anche allargato la gamba colpendolo. Marc cade ed è l’epilogo di un duello pazzesco quanto folle.

Tutto nasce dal fatto che appena Pedrosa ha iniziato a volare via, seguito come un’ombra da Lorenzo, Rossi si è trovato davanti Marquez che secondo lui ha iniziato a rallentarlo per fargli perdere il contatto con Lorenzo e, di conseguenza, il mondiale. Cioé esattamente quello che Valentino aveva paventato – con accuse dirette – prima della gara.

Per la cronaca, vince Daniel Pedrosa, su Honda. Seconda e terza le Yamaha Movistar di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, che vede così ridursi a 7 punti il vantaggio sul compagno di squadra. Il podio è però tutto da vedere appunto per il contatto tra Rossi e Marquez, che ha portato al ritiro dello spagnolo.

“Purtroppo ho perso molto tempo dietro a Marquez. Peccato, perché ho perso dei punti su Jorge Lorenzo ed a Valencia sarà tutto più difficile”. Al microfono di Sky, Valentino Rossi parla del contatto sospetto con lo spagnolo, durante il Gp della Malesia: “Nella curva 14 ho cercato di andare un po’ largo per prendere un linea migliore, poi lui si è avvicinato a me ed a quel punto è caduto”.