VIDEO YOUTUBE Investita su marciapiede, motociclista scappa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Novembre 2015 10:56 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2015 10:56
 Investita davanti negozio, motociclista scappa

Investita davanti negozio, motociclista scappa

CHICAGO – Una donna ha perso i sensi dopo essere stata colpita violentemente da una moto su un marciapiede di Chicago. L’autista si è fermato qualche istante poi ha deciso di scappare via.

L’incidente è stato ripreso da una telecamera di sorveglianza del negozio di auto che si trova a South Side dove Catalina Gomez, questo il nome della donna investita, lavora come receptionist.

La ragazza, 24 anni, è stata colpita tre settimane fa. Ricoverata per una grave commozione cerebrale, contusioni varie e danni agli occhi, ha raccontato di non ricordare quanto accaduto e di essersi svegliata in ospedale. Ora la ragazza chiede giustizia per sé e per lo spavento che ha vissuto la sua famiglia.

Il conducente della moto, dopo aver visto che la ragazza a terra era ancora viva, è scappato via senza chiamare nemmeno il 911. A salvarla sono arrivati i colleghi: “Appena sono uscito dal negozio ho visto Catalina a terra. Ho cercato di parlare con lei per vedere se mi rispondeva – ha raccontato Jose Garcia – ho poi chiamato un’ambulanza. La mia collega non si ricordava nulla” .

La polizia ha aperto un’inchiesta e acquisito i filmati senza però cominciare delle indagini approfondite.  “Ho capito che sono molto indaffarati ma per me quanto accaduto è un grosso problema” ha raccontato la Gomez, tornata da poco al lavoro malgrado soffra ancora di forti mal di testa e visione sfocata.