VIDEO YouTube. Isis brucia piano a Ahmad: lui continua a suonare sui tetti di Yarmouk

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Aprile 2015 16:44 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2015 16:44
Isis brucia piano a Ahmad: lui continua a suonare sui tetti di Yarmouk

Isis brucia piano a Ahmad: lui continua a suonare sui tetti di Yarmouk

DAMASCO (SIRIA) – Nel campo profughi di Yarmouk alla periferia sud di Damasco, Ahmad al Ahmad suonava il suo pianoforte in strada. I miliziani dell’Isis che controllano parte del grande campo profughi palestinese glielo hanno distrutto dandogli fuoco. Il ragazzo non si è però rassegnato e, per impedire che gli unici suoni che si udissero a Yarmouk fossero le bombe, ha deciso di continuare a suonare sui tetti delle case distrutte.

Il ragazzo ha deciso di sfidare in questo modo i miliziani dello Stato Islamico che da tre settimane sono entrati nel campo in cui vivono circa 15mila civili. Ayham ha 27 anni ed è originario di Homs, città per tre quarti devastata dai bombardamenti e dalla repressione governativa. Le sue note, nei mesi scorsi avevano riacceso la luce nel buio di questo campo in cui, solo nel 2014 sono morti centinaia di civili per mancanza di medicinali e cibo.