Video YouTube – Isis, combattente filma la sua stessa morte con la GoPro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Giugno 2015 20:37 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2015 20:39
Video YouTube - Isis, combattente filma la sua stessa morte con la GoPro

Isis, combattente filma la sua stessa morte con la GoPro

RAMADI (IRAQ) – La morte di un combattente del cosiddetto Stato Islamico in diretta, filmata da lui stesso attraverso la GoPro, la telecamera portatile posizionata sull’elmetto. Il filmato degli ultimi minuti di vita (e di spari e distruzioni) del militante dell’Isis è stato diffuso online dallo stesso “califfato”.

Un filmato di nemmeno due minuti, ma curato come sempre con musica di sottofondo, come tutti i video dell‘Isis, dagli effetti quasi cinematografici.

La telecamera inquadra la punta del fucile AK-47 che colpisce muri, case, qualunque cosa possa essere abitata da civili, qualunque posto in cui possa nascondersi un “infedele”.

Dopo aver fatto fuoco su tutto quello che ha trovato ad un certo punto il combattente viene colpito. La videocamera che prima aveva filmato tutto riprende anche il suo rantolare, crollare a terra, morire.