VIDEO YouTube – “La seconda via”: un film per ricordare la Ritirata di Russia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2015 11:17 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2015 11:17
VIDEO YouTube - "La seconda via": un film per ricordare la Ritirata di Russia

“La seconda via”: un film per ricordare la Ritirata di Russia

ROMA – Un film per ricordare la ritirata di Russia, costata la vita a centomila combattenti: attualmente esistono molti volumi che raccontano la disfatta degli Alpini nel gennaio del 1943, ma nessuna pellicola. Per questo la produzione Angelika Visione e l’Associazione nazionale alpini (ANA) hanno lanciato una campagna di raccolta fondi per poter realizzare “La Seconda Via”, scritto e diretto da Alessandro Garilli.

Al momento è stato postato online un breve video che mostra alcune scene del film girate in estate. Si vede il protagonista, il tenente Sala, ispirato a Nelson Cenci. Il film intende ricordare quegli avvenimenti, come hanno spiegato i promotori all’Espresso:

“In un’epoca dominata da media visivi (cinema, tv, internet) non possedere un’immagine è come cancellare un ricordo. E’ sempre più frequente, infatti, incontrare ragazzi che non conoscono nulla della Ritirata di Russia ma che, al contrario, hanno nozione di altri conflitti che esulano dalla storia del proprio solo per averli visti al cinema. Da qui l’urgenza narrativa di questo lungometraggio che nascendo da ragioni intime (legate alla sofferenza di chi ha compiuto questo surreale cammino) si può definire, più che un semplice film di guerra, un film di uomini nella guerra”.