VIDEO YouTube: Libia, caccia gli sfiora testa, uomo costretto a sdraiarsi sulla pista

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 luglio 2015 14:34 | Ultimo aggiornamento: 7 luglio 2015 14:34
Libia, caccia gli sfiora testa, uomo costretto a sdraiarsi sulla pista

Libia, caccia gli sfiora testa, uomo costretto a sdraiarsi sulla pista

TRIPOLI – Un Mig 23, jet militare della Free Libyan Air Force, rischia di investire  un uomo presente sulla pista, scaraventato via dalla potenza dell’aereo che sta passando a piena velocità. E’ accaduto  nel mezzo del deserto libico: l’aereo vola a quota bassissima, e sfiora la testa dell’uomo. filmato è diventato virale in pochissimo tempo.

Il Mig 23 è un aereo sviluppato in Unione Sovietica negli anni settanta. Impiegato negli anni successivi dall’aeronautica militare dell’Unione Sovietica, e da numerose forze aeree del Patto di Varsavia e filosovietiche mondiali, è uno dei velivoli più rappresentativi del panorama bellico della seconda metà del XX secolo. L’aereo era in dotazione anche all’aviazione libica nei tempi di Gheddafi.