VIDEO YOUTUBE – Nure, l’acqua che inghiotte auto a Recesio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Settembre 2015 22:57 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2015 23:04
VIDEO YOUTUBE - Nure, l'acqua che inghiotte auto a Recesio

Nure, l’acqua che inghiotte auto a Recesio

BETTOLA (PIACENZA) – Auto inghiottite dalla furia dell’acqua: le tragiche immagini dell’alluvione del Nure sono state registrate all’alba di lunedì 14 settembre dalle telecamere di sorveglianza della carrozzeria di Franco Piazza, che si trova a Recesio, proprio di fronte al punto in cui la strada è crollata e sono state trasmesse oggi pomeriggio dai Tg Rai.

Nel filmato alle 5.43 di lunedì mattina due auto transitano, una in direzione Piacenza, l’altra nel senso opposto. I guidatori sono dei miracolati, perché pochi secondi dopo la strada cede sotto la furia del torrente in piena. Alle 5,45 arriva in direzione Bettola l’auto di servizio della guardia giurata Luigi Albertelli e viene inghiottita dal Nure, la si vede precipitare nel fiume e poi trascinata dalla corrente con i fari ancora accesi.

Alle 5,46 nella stessa direzione arriva la vettura di Massimo Chiavazzo, anch’egli finisce nel Nure, fortunatamente riesce ad uscire dal finestrino e ad aggrapparsi ad alcuni arbusti, a cui resterà attaccato per quasi due ore prima di essere salvato. Alle 5,47 dalla direzione opposta sopraggiunge il suv con a bordo Luigi Agnelli e il padre Filippo: anche il loro Cherokee finisce in acqua e viene trascinato dalla furia della corrente.

Le luci che il fuoristrada alza verso il cielo probabilmente salvano la vita ad un automobilista che sopraggiunge nella direzione opposta, riesce a frenare, scende, vede il veicolo appena precipitato, trascinato dalla piena e da l’allarme. Le immagini delle telecamere sono a disposizione della Procura che sta avviando le indagini per fare luce sulla tragedia.