VIDEO YouTube: polpo raccoglie noce di cocco e la usa come “corazza portatile”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Giugno 2015 13:06 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2015 13:06

ROMA – I polpi sono molto intelligenti e in continua evoluzione. Non avendo un guscio e nemmeno ossa in grado di proteggerli, sono facili bersagli dei predatori. Così, come hanno notato vari studiosi e filmaker, hanno imparato ad utilizzare utensili che trovano sul fondale, per questo preciso scopo. Alcuni esemplari hanno imparato ad esempio a raccogliere le due metà di una noce di cocco per assicurarsi una corazza “portatile” e leggera che può essere sollevata con facilità. Il polpo di questo video realizzato ad aprile sul web ha raccolto già quasi 600mila clic. Il mollusco trasporta le noci di cocco “camminando” sul fondale per entrarvi dentro in caso di minaccia.

La teoria dei polpi che hanno imparato ad utilizzare utensili, è stata confermata anche da recenti studi condotti da Julian Finn, una ricercatrice del Victoria Museum in Australia. La Finn ha notato però come utensili, a volte,, finiscano per schiacciare i poveri polpi fino ad ucciderli.