VIDEO YouTube: Robert Durst confessa tre omicidi nel fuori onda

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Marzo 2015 17:24 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2015 18:09
VIDEO YouTube: Robert Durst confessa tre omicidi nel fuori onda

Robert Durst confessa tre omicidi nel fuori onda

NEW YORK – Robert Durst confessa involontariamente in tv di aver ucciso tre oersone tra il 1982 e il 2003. Durst, bizzarro erede di una dinastia immobiliare di New York, era sospettato di tre misteriosi omicidi di donne tra 1982 e 2003: “Le ho uccise tutte”, ha mormorato Durst pensando di parlare da solo mentre le sue parole erano invece registrate al microfono del documentario The Jinx, la cui ultima puntata è andata in onda su HBO, 48 ore dopo il suo arresto a New Orleans in relazione a una delle tre morti.

Durst, 71 anni, pensava che il microfono fosse spento quando ha ammesso il suo ruolo nei tre omicidi. La registrazione, al microfono del regista e produttore di The Jinx Andrew Jarecki, risale a tre anni fa ma è stata scoperta casualmente solo l’anno scorso. La procura di New Orleans ha detto di aver messo le manette a Durst perché temeva che sarebbe fuggito. L’uomo sarà adesso estradato in California. Suo fratello Douglas, che ha ereditato i beni di famiglia, ha espresso sollievo per l’epilogo del caso: “Finalmente potrà rispondere per quel che ha fatto”. Per vedere la confessione vai al minuto 2.00 circa del video.