Video YouTube – Shlomit Malka per Intimissimi: “Volevo fare la ricercatrice…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2015 14:42 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2015 14:42
Video YouTube - Shlomit Malka per Intimissimi: "Volevo fare la ricercatrice..."

Shlomit Malka

ROMA –  Si era iscritta alla facoltà di fisica sperando di fare la ricercatrice. Ma dopo che l’azienda italiana di intimo “Intimissimi” ha visto le sue foto su Intsagram l’ha chiamata per fare da testimonial e lei ha abbandonato la carriera universitaria per la passerella. Una storia come altre, se non fosse che nel video di 15 secondi per presentarsi (lanciato da Intimissimi con l’hashtag #ImAStory) la ragazza in questione, Shlomit Malka, ha saltato qualsiasi passaggio logico o spiegazione per dire semplicemente: “Studiavo fisica per fare la ricercatrice. Poi Intissimi ha visto le mie foto e mi ha chiesto di fare la modella”.

Queste parole hanno suscitato l’indignazione di tante donne, che sul web hanno risposto chi con ira chi con sarcasmo a quella che pare a molte una diminuzione delle capacità femminili al ruolo di corpo da mostrare. Le critiche sono dirette alla modella, nata a Tel Aviv 21 anni fa, e all’azienda italiana.

Su Facebook c’è chi scrive:

“Vi consiglio di cambiare pubblicitari, e in fretta. Noi che non siamo nate con un corpo da sirena e un volto divino, noi che ci teniamo di più a finire l’università o raggiungere il lavoro dei nostri sogni, noi compriamo le mutande e i reggiseni. Se volete parlare a noi, non prendeteci in giro”.

E chi ironizza:

“Volevo fare il chirurgo in Africa, poi i pubblicitari hanno visto la mia prima di reggiseno e il mio metro e 63 di bassezza mentre studiavo come una disperata in biblioteca e mi hanno scelto come nuovo ‘volto’ della campagna. A malincuore ho dovuto abbandonare la mia vocazione. That’s my story!”.