VIDEO YouTube – Terremoto Cile, risuona l’allarme tsunami

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Settembre 2015 8:42 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2015 8:42
Un frame del video

Un frame del video

ROMA – Un milione le persone evacuate e allerta tsunami estesa per un tratto di costa oltre di 5mila chilometri: queste le conseguenze del terremoto di magnitudo 8.3 che ha colpito il Cile nella notte tra mercoledì e giovedì 17 settembre (le 19:54 in Cile). In questo video si sente risuonare l’allarme per lo tsunami mentre le persone, spaventate, scendono in strada dopo la scossa.

L’epicentro è stato localizzato a 11 metri di profondità nella zona di Illapel, circa 200 km a nord di Santiago, la capitale dove molti edifici hanno tremato con violenza. E lo stesso è successo a molti chilometri di distanza, ben al di là della Cordigliera delle Ande: il terremoto è infatti stato avvertito chiaramente in diverse regioni del nord e del centro dell’Argentina, tra l’altro anche in città lontane dal Cile, quali Buenos Aires e Rosario.