VIDEO YouTube: Torino, “Mai con Salvini”. Scontri manifestanti-polizia FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Marzo 2015 18:33 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2015 18:33

TORINO – Scontri a Torino tra Polizia e manifestanti durante la manifestazione dei network antagonisti e antirazzisti contro la Lega Nord. Il corteo ha provato ad avvicinarsi in piazza Solferino, dove è atteso l’arrivo del leader del Carroccio Matteo Slavini, e la polizia ha risposto con una carica di alleggerimento. Almeno cinque i manifestanti fermati.

Lo scontro è avvenuto in via XX Settembre, angolo via Monte di Pietà. Un manifestante, rimasto ferito, è stato soccorso sul posto. I funzionari di polizia hanno chiesto “con urgenza” l’arrivo di una ambulanza. L’uomo è comunque cosciente.

Grossi petardi e fumogeni sono stati lanciati dai manifestanti anti-Lega, asserragliati in via XX Settembre, nel centro di Torino, dietro alcuni cassonetti dell’immondizia. La polizia ha risposto con alcuni lacrimogeni.I dimostranti si sono dispersi verso la zona del mercato di Porta Palazzo.

Questo il commento di Salvini: “E’ triste manifestare protetti da grate di ferro e cordoni di polizia. E’ indegno e mi spiace che questo accada soprattutto a Torino”. “Sono appena stato due giorni in Emilia senza problemi – aggiunge prima di salire sul palco della manifestazione del Carroccio ‘#chiamparinoacasa’ -. Non capisco perché qui sia sempre così”. FOTO ANSA.