VIDEO YouTube. Usa, albero fa sprofondare tetto stanza: 20enne sopravvive per miracolo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 luglio 2015 17:32 | Ultimo aggiornamento: 29 luglio 2015 17:36

GREAT NECK (STATI UNITI) – Una studentessa di college di 20 anni è miracolosamente sopravvissuta al crollo di un enorme tronco di albero, che è crollato contro il tetto della sua camera, sprofondando nella sua camera per atterrare sul suo letto. 

Stephanie Epstein nel momento del crollo stava dormendo e si è salvata grazie al fatto che stava dormendo su un fianco. Il fatto è avvenuto a Great Neck a Long Island nello Stato americano di New York. A tagliare l’albero sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che hanno lavorato per circa 2 ore. La ragazza era imprigionata tra i rami di un albero che aveva un peso che si aggirava intorno alle 2 tonnellate: per liberarla, i pompieri hanno dovuto tagliare diversi tantissimi rami intrecciati tra loro ed hanno staccato la corrente dalla zona, L’albero aveva danneggiato parte delle linee aeree dell’elettricità. 

La famiglia di Stephanie ha detto che la ragazza è stata letteralmente “miracolata”. I vicini sono stati svegliati dalle urla della giovane donna poco dopo il crollo, avvenuto verso la mezzanotte di lunedì 27 luglio. La caduta è stata in parte attutita dal materasso imbottito su cui dormiva la giovane, hanno spiegato gli addetti del Long Island Tree Service.