VIDEO YouTube. Vede faccia fratello trapiantata su altra persona: “Posso toccarla?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2015 14:39 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2015 16:35

ROMA – Rivede la faccia del fratello Joshua sul corpo di un altro ragazzo e gli dice: “È il viso della persona con cui sono cresciuta, posso toccarlo?”. La ragazza che ha chiesto di accarezzare il volto di Richard Norris, il ragazzo che ha ricevuto la faccia trapiantata di Joshua morto in un incidente stradale nel 2012, si chiama Rebecca Aversano. L’incontro è avvenuto in Virginia proprio nella residenza di Norris.

Richard era rimasto sfigurato per un colpo di pistola nel 1997 e da allora aveva passato parte della vita indossando quasi sempre una maschera per non mostrare i suoi lineamenti. L’intervento ha richiesto 36 ore di lavoro ai 150 fra medici e infermieri dell’Università del Maryland. Del donatore sono stati utilizzati tessuti dal cuoio capelluto al collo compresi nervi, muscoli e ossa. I medici hanno lavorato duramente per riconnettere i nervi, operazione fondamentale e utile per far sì che il volto continui ad avere espressività del volto e sensibilità della pelle. Norris non era l’unico candidato al trapianto ed è stato scelto da una rosa di cinque persone. Il suo è stato il 23esimo trapianto di faccia nel mondo: il primo venne eseguito in Francia nel 2005.