Villarreal-Maccabi, bomba d’acqua: il campo da calcio diventa una piscina VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Novembre 2020 10:12 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2020 10:12
Villareal-Maccabi, bomba d'acqua: il campo da calcio diventa una piscina VIDEO

Villareal-Maccabi, bomba d’acqua: il campo da calcio diventa una piscina VIDEO

Impressionante bomba d’acqua sul campo di Villarreal-Maccabi in Europa League. Partita rinviata di oltre un’ora e poi giocata.

Rinviato il calcio d’inizio della partita tra il Villarreal-Maccabi Tel Aviv, valida per il terzo turno di Europa League, per una bomba d’acqua si è abbattuta sulla cittadina spagnola. Completamente inondato l’Estadio della Cerámica, sul cui terreno di gioco sono caduti 60 litri per metro quadrato di pioggia in meno di 30 minuti. Il campo è diventato una piscina.

Diversi inservienti muniti di spazzolone hanno iniziato a spingere l’acqua fuori dal campo. Impresa ardua data la quantità d’acqua presente sul terreno di gioco, specie nelle zone laterali e negli angoli. La partita poi dopo oltre un’ora si è giocata, con i padroni di casa del Villarreal che hanno vinto per 4-0. Mai soprannome fu più azzeccato, visto che il Villarreal viene chiamato “sottomarino giallo”.

La partita alla fine è stata giocata

Nonostante il nubifragio e il campo come una piscina, alla fine dopo aver smesso di piovere Villarreal-Maccabi si è giocata. Ci è voluta oltre un’ora per ripulire il campo da tutta quell’acqua. I padroni di casa hanno vinto per 4 reti a 0 grazie anche a una doppietta dell’ex centravanti del Milan Carlos Bacca. Il Villarreal ora è a punteggio pieno nel suo girone di Europa League. (Fonte YouTube).