YOUTUBE Volo Ryanair da incubo: 70 passeggeri ubriachi vomitano a bordo

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Luglio 2019 18:59 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2019 19:00
volo ryanair ubriachi

Uno dei passeggeri ubirachi a bordo del volo Ryanair

 La 24enne Aneta Zukow, era a bordo del volo col suo fidanzato 32enne Piotr Nesan. Aneta ha girato un video in cui si vedono gli ubriachi che urlano e cantano. Gli steward sono stati costretti ad avvertire la polizia. Nel filmato è possibile anche osservare un uomo che vomita su se stesse e poi sul corridoio. Un amico cerca di aiutarlo tenendogli una borsa. Tutti gli altri guardano e sorridono. 

Quasi tutto l’aereo era composto da persone che andavano al festival tecno di Hard Island.  
Molti dei presenti hanno ignorato i segnali di “allacciare le cinture di sicurezza” ed hanno urlato durante la lettura delle istruzioni pre-volo: “Era come essere in un locale notturno senza musica, era l’inferno sulla terra. E’ stato il peggior volo della mia vita, assolutamente spaventoso. L’unico modo in cui possa descriverlo è quello di essere in un nightclub a 10 mila piedi da terra” spiega Aneta, che poi prosegue: “Erano chiaramente ubriachi anche prima dell’imbarco, ma gli è stato permesso di salire. Erano incontrollabili, nessuno risciva a calmarli. Una situazione del tutto inaccettabile, in pratica era come se fossero in una festa sull’aereo. Erano animali”.

Ryanair ha parlato tramite un portavoce: “L’equipaggio di questo volo da Manchester a Zara ha chiesto l’assistenza della polizia all’arrivo. L’aereo è atterrato normalmente e la polizia ha allontanato gli individui. La sicurazza ed il comfort dei nostri clienti, dell’equipaggio e dell’aeromobile sono la nostra priorità”. Tre persone, non appena l’aereo è atterrato a Zara, sono state arrestate.

Fonte: Youtube, Leggo