Voragine larga oltre 60 metri in Messico: si è aperta dal nulla e continua ad allargarsi VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2021 8:39 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2021 8:39
Voragine larga oltre 60 metri in Messico: si è aperta dal nulla e continua ad allargarsi VIDEO

Voragine larga oltre 60 metri in Messico: si è aperta dal nulla e continua ad allargarsi VIDEO

In Messico c’è una voragine che si è aperta dal nulla in mezzo a un campo e che continua ad allargarsi, come si vede nelle immagini. Le autorità messicane dicono che sia il risultato di una faglia geologica e di variazioni d’acqua nel terreno. Tuttavia, secondo i residenti e gli attivisti la causa sarebbe l’eccessivo sfruttamento delle falde acquifere da parte dell’industria.

La grandezza della voragine in Messico

La voragine si è aperta in un campo agricolo nel comune di Juan C. Bonilla, nello stato messicano di Puebla. Si è aperta giorni fa mentre i residenti stavano lavorando ai campi. Una maxi voragine piena di acqua del diametro di più di 60 metri, profonda oltre 20 metri. “Nell’area un brutale sfruttamento dell’acqua sotterranea sta impoverendo le falde acquifere con il risultato che dove prima c’era l’acqua ora ci sono enormi spazi vuoti sopra le quali si aprono voragini”, ha dichiarato l’attivista Miguel Lòpez.

Le cause che hanno portato alla voragine

Secondo il racconto di alcuni abitanti, in quella zona esisteva un bacino idrico superficiale, che nel tempo si è prosciugato ed è stato coperto. Questo fattore potrebbe spiegare l’instabilità del terreno e lo sviluppo di doline. La voragine non ha provocato feriti, ma ha costretto all’evacuazione di alcune abitazioni. Intanto il governatore di Puebla, Miguel Barbosa Huerta, ha inviato alcuni specialisti sul posto per indagare sulle cause del fenomeno e assicurato che aiuterà le famiglie e tutti i residenti alle prese con i disagi di questa voragine.