YOUTUBE Werder Brema, portiere segna da ottanta metri

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 aprile 2018 18:18 | Ultimo aggiornamento: 23 aprile 2018 18:18
Portiere Werder Brema

Werder Brema, portiere seconda squadra segna da ottanta metri

BREMA – La seconda squadra del Werder Brema che milita nella terza serie tedesca, la sfida in casa del Carl Zeiss Jena era decisiva. Per evitare la retrocessione, la squadra di Brema doveva assolutamente vincere. Le cose, nel primo tempo, non vanno come sperate: il match si chiude infatti sul 2-0 per il Carl Zeiss Jena.

Ma nella ripresa tutto cambia. Al 51esimo minuto segna Manfred Starke. Poi arriva quella che poteva essere la svolta decisiva con la rete dell’estremo difensore del Werder Brema, il belga Jo Coppens che segna da ottanta metri rinviando la palla con i piedi.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Si è trattato di un calcio fortissimo che ha scavalcato tutti i giocatori in campo,finendo per rimbalzare proprio poco fuori dall’area di rigore avversaria. Il portiere ospite è fuori dai pali e l’alto rimbalzo del pallone lo trova impreparato. La traiettoria è fatale e il Werder Brema pareggia. “È la prima volta che mi capita” ha raccontato a fine partita un incredulo Jo Coppens.

Al 72esimo però, le possibilità di salvezza si spengono. Timmy Thiele porta il Carl Zeiss Jena sul 3-2. Poi all’85esimo arriva il 4-2 finale, firmato da Maximilian Wolfram.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other