World Happiness Report: Italia il 36esimo paese più felice al mondo, Finlandia il primo VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 22 marzo 2019 15:08 | Ultimo aggiornamento: 22 marzo 2019 15:13
World Happiness Report: Italia il 36esimo paese più felice al mondo, Finlandia prima

World Happiness Report: Italia il 36esimo paese più felice al mondo, Finlandia prima

di Lorenzo Briotti

ROMA – In coincidenza con la Giornata Mondiale della Felicità che si è festeggiata lo scorso mercoledì 20 marzo, è stato diffuso il World Happiness Report che misura il grado di felicità di una nazione.

Su 156 paesi, l’Italia guadagna 11 posizioni ed arriva al 36esimo posto. Prima fra tutti è la Finlandia, seguita da Danimarca e Norvegia. posto Chi cerca la felicità dovrebbe quindi pensare a trasferirsi in Finlandia. Seguono poi Islanda, Paesi Bassi, Svizzera, Svezia, Nuova Zelanda, Canada, Austria.

Il rapporto è dell’Onu viene redatto da sette anni ed è elaborato in base a dati Gallup. La misurazione avviene in base a vari parametri tra cui prosperità economica, aspettativa di vita, stato del welfare, percezione della corruzione (forse dato non molto favorevole all’Italia ndr)  libertà individuale e generosità.

Retrocedono gli Stati Uniti, dal 18esimo al 19esimo posto. E in fondo alla lista compaiono Siria, Malawi, Yemen, Ruanda, Tanzania, Afghanistan, Centrafrica e infine Sud Sudan.

“La felicità e il benessere delle persone rappresentano il fine ultimo e la missione di ogni società e governo – afferma l’ambasciatrice Mariangela Zappia, rappresentante permanente all’Onu – Possiamo considerare la felicità come un prodotto della combinazione dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Le politiche pubbliche devono tener conto in maniera coerente di tutti i fattori sociali, economici ed ambientali che incidono sul benessere della persona. L’Italia è stata tra i primi paesi ad adottare questo paradigma”.

Fonte: Ansa