X Factor Uk, lo show delle Pussycat Dolls è troppo succinto: più di 400 lamentele dagli spettatori VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Dicembre 2019 11:29 | Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre 2019 11:33
pussycat dolls x factor uk

Lo show delle Pussycat Dolls è troppo sensuale: proteste

ROMA – Durante lo show del sabato sera dell’edizione inglese di X Factor si sono esibite le Pussycat Dolls, gruppo tutto al femminile che ha da poco annunciato il suo ritorno dopo lo scioglimento del 2010.

La loro esibizione trasmessa dalla Itv ha però raccolto 419 lamentele da parte degli spettatori: le cinque cantanti statunitensi sono infatti apparse particolarmente succinte e l’Ofcom (il corrispettivo dell’italiana AgCom ndr) sta ora decidendo se prendere provvedimenti o meno contro la Itv, la più antica emittente privata del Regno Unito. Un portavoce di Ofcom ha confermato l’alto numero di lamentele spiegando che l’ente starebbe ora “valutando i reclami” prima di investigare e di conseguenza prendere una decisione. 

E così dopo le Spice Girl, anche il gruppo pop formato da Nicole Scherzinger, Kimberly Wyatt, Ashley Roberts, Jessica Sutta e Carmit Bachar ha deciso di riunirsi. A X Factor Uk, la Scherzinger è anche membro della giuria del talent.

Le ragazze hanno portato sul palco un midley di vecchi successi, tra cui “Don’t Cha”, e eseguito il brano inedito “React”. Le Pussycat Dolls naquero nel 1995 come corpo di ballo burlesque. In seguito al forte successo mediatico, ottennero un contratto discografico che portò la band, a partire dal 2003, ad essere attiva sul mercato discografico.

Fonte: Deejay, Il Secolo XIX, Wikipedia