Yemen, insegnante picchia con un bastone 200 studenti (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Ottobre 2013 7:35 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2013 1:44
Yemen, insegnante picchia con un bastone 200 studenti

Yemen, insegnante picchia con un bastone 200 studenti

TAIZ (YEMEN) – Un insegnante picchia col bastone 200 studenti. E’ accaduto a Taiz nel sud-ovest dello Yemen. Il filmato inizia mostrando gli studenti impegnati in alcune attività sportive. Dopo poco però, il video diventa inquietante: un insegnante fa mettere in fila almeno 200 studenti e con un bastone inizia a darle di santa ragione a tutti gli studenti.

Il ragazzo che ha postato il video spiega che questa punizione collettiva è avvenuta il 18 ottobre: “Generalmente, gli studenti sono sottoposti a questo tipo di tortura se arrivano in classe in ritardo. Questa punizione ha luogo almeno una – due volte alla settimana. La lezione inizia alle 8 del mattino: quel giorno, tantissimi studenti arrivarono a scuola in ritardo”.
Il video ha suscitato molte polemiche all’interno dei social network yemeniti ed arabi.