YOUTUBE Attentati Parigi, gente scatta foto ai cadaveri

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 Novembre 2015 20:23 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2015 20:23
YOUTUBE Attentati Parigi, gente scatta foto ai cadaveri

Attentati Parigi, gente scatta foto ai cadaveri

PARIGI – Gente che fotografa i cadaveri: è successo anche dopo gli attentati di Parigi del 13 novembre. Immagini che parlano da sole, filmate da un video della Afp. I passanti hanno fotografato i cinque corpi morti a terra, tra i tavoli capovolti di uno dei tanti caffè della Ville Lumiere, la città scintillante. In questo caso si tratta del Café Bonne Bière, uno degli ultimi ad essere colpiti dalla furia omicida dei terroristi del cosiddetto Isis. 

Tutto era iniziato alle 21:20 circa, con le prime esplosioni vicino allo Stade de France, dove era in corso l’amichevole Francia-Germania. Stadio evacuato dopo ore, mentre il presidente Francois Hollande veniva scortato fuori appena iniziata la partita.

Pochi minuti dopo era toccato al bistro Le Carillon e al ristorante La Petite Cambodge: qui i colpi di kalashnikov hanno ucciso quindici persone.

Quasi nello stesso momento un altro commando di folli, probabilmente drogati, colpiva la terrazza della pizzeria Casa Nostra e il vicino Café Bonn Bière. Quattro minuti dopo diciannove persone venivano uccise alla Belle Equipe prima che un kamikaze si facesse esplodere al Comptoir Voltaire.

Nella rivendicazione di quegli attentati il cosiddetto Isis o Daesh si è riferito a Parigi, capolavoro di arte e cultura, come “la capitale della prostituzione e del vizio, la principale città dei crociati in Europa”.