Video

YOUTUBE Attentato Londra, ragazza ferita viene portata via dalla polizia

 Attentato Londra, ragazza ferita viene portata via dalla polizia

Attentato Londra, ragazza ferita viene portata via dalla polizia

LONDRA – Diverse persone sono rimaste ferite nell’esplosione di un ordigno rudimentale, avvenuta la mattian di venerdì 15 settembre a Londra, all’interno di un vagone della metropolitana, in corrispondenza della stazione di Parsons Green.

A scoppiare sarebbe stato un ordigno rudimentale posto all’interno di un secchio di plastica bianco. Diverse persone sarebbero rimaste ferite: nel video pubblicato da Rt si vede una ragazza ferita in testa che viene scortata dalla polizia.

L’ordigno rudimentale è esploso su un convoglio della metropolitana nella stazione di Parsons Green causando 22 feriti, tra cui anche bambini, per fortuna nessuno grave. La Polizia ha subito riconosciuto che si è trattato di un attentato, il quinto quest’anno in Gran Bretagna.

Un secondo ordigno sarebbe stato disinnescato dagli artificieri mentre si da’ la caccia a un uomo in fuga che sarebbe armato di coltello. L’attacco è avvenuto alle 8,20 del mattino lungo la linea verde del Tube, la District Line, tra le più trafficate della capitale britannica, in una carrozza affollata di pendolari.

La premier Theresa May, ha convocato una riunione del comitato di emergenza Cobra. Il ministro degli Esteri, Boris Johnson, ha invitato a mantenere “la calma” e a non cedere al panico. Il sindaco, Sadiq Khan, ha assicurato che Londra, come ha dimostrato più volte nel passato, non si farà intimidire e sconfiggerà il terrorismo.

 

To Top