YOUTUBE bimbo con metà cranio dice “ti amo” alla mamma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Ottobre 2015 12:32 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2015 12:32
YOUTUBE bimbo con metà cranio dice "ti amo" alla mamma

YOUTUBE bimbo con metà cranio dice “ti amo” alla mamma

ORLANDO – La sua storia ha già commosso milioni di persone in tutto il mondo. E’ la storia di Jaxon Strong, per tutti Jaxon Buell, il bambino nato con soltanto metà cranio. Il piccolo soffre di una malattia, la microcefalia, che secondo le aspettative di tutti i medici gli avrebbe consentito di vivere soltanto pochi giorni.

Invece il piccolo ha superato tutte le previsioni più ottimistiche. Quest’ultimo video pubblicato su YouTube è particolarmente commovente: il piccolo Jaxon, in braccio alla mamma, le dice più volte “ti amo”.

Il precedente video, quello in cui Jaxon diceva “ciao” ai suoi fan era stata visualizzata da milioni di persone. Era stato realizzato per festeggiare il primo anno di vita del piccolo, un evento che nessun medico credeva possibile. Brittany e Brandon, genitori di Jaxon, hanno deciso di postare i video dalla loro casa di Orlando, in Florida, non solo per ringraziare tutti coloro che pensano a Jaxon e li sostengono, ma anche per rispondere ai troll, bulli virtuali che hanno criticato sui social media i giovani genitori per aver deciso di far nascere Jaxon e aver rifiutato l’aborto.

Le accuse di chi li critica sono di essere stati egoisti, avendo portato avanti la gravidanza anche sapendo della condizione del bimbo e del rischio di soffrire e non poter condurre una vita normale. Una decisione che è stata “la nostra sola e unica scelta”, ribadiscono i genitori, che pubblicando il video del piccolo Jaxon che parla raccontano di non essere mai stati così felici e orgogliosi di lui