VIDEO YouTube – Elefanti schiavi per i turisti in Thailandia

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Dicembre 2015 11:35 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2019 10:45

BANGKOK – Elefanti schiavizzati per imparare a fare i massaggi ai turisti. Succede in Thailandia, dove quello che c’è dietro l’apparenza di un esotica pratica che dà piacere alle schiene dei vacanzieri è un trattamento degradante e brutale.

Per imparare a fare i massaggi, infatti, gli elefanti vengono sottratti da cuccioli alle loro mamme e sottoposti a duri allenamenti, come spiega Jan Schmidt -Burbach, veterinario della World Animal Protection:

“Per farlo, sono spesso rinchiusi in piccole gabbie, privati del cibo e del sonno. Certe volte vengono feriti, altre volte non sopravvivono. Gli orfani sono emotivamente distrutti, ed è per questo che gli allenatori possono fare tutto quello che vogliono su di loro. Compreso l’utilizzo degli uncini per obbligarli a stare in riga e ad esibirsi. I turisti possono pensare che le attività non siano dannose, e invece questa pratica distrugge il loro spirito”.