YOUTUBE Firenze, matrimonio indiano da 20 mln e 500 invitati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Novembre 2015 17:29 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2015 17:29
 Firenze, matrimonio indiano da 20 mln e 500 invitati

Lo sposo e la sposa

FIRENZE – Cinquecento invitati, 2 agenzie a lavoro con 78 persone, tutti gli hotel a 5 stelle con le camere prenotate e divise per casta, 500 cellulari con scheda italiana gentilmente offerti ai partecipanti. YOUTUBE Firenze, matrimonio indiano da 20 mln e 500 invitatiSono questi alcuni dati delle nozze indiane di Rohan, il figlio del magnate indiano Yogesh Mehta che si sta svolgendo in queste ore a Firenze, in quello che sarà un matrimonio che dura tre giorni e che costerà la “modica” cifra di 20 milioni di euro. 

Mehta è uno degli indiani più ricchi al mondo alla guida di un impero petrolchimico da tre miliardi di dollari. I tre giorni di festeggiamenti non-stop proseguono tra balli tradizionali, abbuffate di cibo e look spettacolari. Le cene, i pranzi e i balli si svolgono nel tradizionale Mandapa, gigantesco gazebo tipico di queste cerimonie e pronto ad accogliere la sposa con amici e parenti.

Al termine delle 72 ore lo sposo verrà accompagnato dagli amici in un corteo in abiti tradizionali attraverso una processione in cui verrà servito anche del cibo. L’unica assenza rilevante a queste nozze che rispettano in tutto e per tutto la tradizione, è stata quella di un elefante che è stato proibito dalle autorità locali. Per ovviare all’inconveniente, le forme del gigantesco animale sono state riprodotte in cashmere, tessuto originario proprio dell’omonima regione. Ciò ha permesso di rispettare la tradizione indiana che prevede la presenza di un elefante all’interno del corteo.