Video

YOUTUBE Gerard Piquè insultato dai tifosi a Madrid: “Fuori dalla Nazionale”

Gerard Piquè insultato dai tifosi a Madrid: "Fuori dalla Nazionale"

Gerard Piquè insultato dai tifosi a Madrid: “Fuori dalla Nazionale”

ROMA – “Se do fastidio in Nazionale, allora posso anche fare un passo indietro”. Così Gerard Piquè aveva parlato al termine di Barcellona-Las Palmas. E Piquè ieri è stato fischiato e insultato durante l’allenamento della Spagna, intenta a preparare le ultime due partite del gruppo G contro Albania (6 ottobre) e Israele (9 ottobre) valevoli per le qualificazioni ai Mondiali in Russia.

Piquè è stato aspramente contestato per la posizione assunta in merito all’indipendenza della Catalogna e per le dichiarazioni rilasciate dopo la sfida di Liga tra Barcellona e Las Palmas, disputata a porte chiuse visto il clima di tensione. Il difensore blaugrana si era detto orgoglioso di essere catalano e poi aveva attaccato frontalmente Mariano Rajoy, Presidente del Governo spagnolo.

A 48 ore dalla sua commossa intervista, non è stato risparmiato dai tifosi della Roja accorsi alla Ciudad del Fútbol di Las Rozas, complesso sportivo della Federazione spagnola (RFEF) situato nel municipio di Madrid, per assistere al primo allenamento della selezione di Lopetegui. Un’atmosfera a cui Piquè ha resistito per pochi minuti prima di rientrare negli spogliatoi.

To Top