YOUTUBE Mente strage Parigi ride mentre trascina i cadaveri

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Novembre 2015 9:20 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2015 9:20

PARIGI – Sorride senza pietà alla guida del suo pick-up con un mucchio di cadaveri al seguito. E’ quanto si vede in un video depravato e perverso in cui compare Abdelhamid Abaaoud, il carnefice Isis considerato la mente degli attacchi terroristici a Parigi. Abaaoud, 27 anni, ad oggi latitante forse in Siria, viveva a Molenbeek, a Bruxelles, ed era ritenuto il leader della cellula di Verviers, in Belgio. E’ uno dei più importanti reclutatori Isis e oggi tra i criminali di guerra più ricercati al mondo. Ha convinto migliaia di giovani jihadisti ad andare in Siria per essere addestrati, compreso suo fratello Younes, di appena 13 anni, il “più giovane fanatico dello Stato Islamico”.

Nel video si vede il terrorista che gioca con i cadaveri delle sue vittime in Siria insieme ad uno dei suoi complici. Un altro si lamenta per l’odore dei corpi in putrefazione. Li stanno trascinando verso quella che sembra essere una fossa comune. Abaaoud ride e scherza arrivando a fare agghiaccianti parallelismi: gli occidentali fanno sci d’acqua, mentre per lui e i suoi amici il massimo del divertimento è trascinare gli “infedeli che ci stanno combattendo”.