YOUTUBE Milano, pedinati per giorni: carabinieri arrestano rapinatori dopo colpo in farmacia

di Daniela Lauria
Pubblicato il 26 febbraio 2019 10:40 | Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2019 10:40
YOUTUBE Milano, pedinati per giorni: carabinieri arrestano rapinatori dopo colpo in farmacia

Milano, pedinati per giorni: carabinieri arrestano rapinatori dopo colpo in farmacia

MILANO – Li hanno pedinati per settimane per poi attenderli all’uscita dalla farmacia, dove avevano appena messo a segno l’ultimo colpo. Così i carabinieri della compagnia di Desio sono riusciti a fermare tre rapinatori, di età compresa tra i 41 e i 27 anni, tutti con precedenti penali. 

Le indagini erano partite lo scorso 30 gennaio, quando due persone col volto parzialmente coperto hanno rapinato una sala giochi Slottey a Bovisio Masciago, nella provincia di Monza Brianza. Uno di loro, armato di taglierino si era ferito ad una mano. Mentre quello teneva sotto minaccia i presenti, l’altro intascava il ricco bottino di 2000 euro. 

Dall’impronta digitale lasciata dal malvivente ferito, i carabinieri sono riusciti a risalire alla loro identità. Li hanno rintracciati e seguiti per giorni, fino al colpo nella farmacia Washington di via Etna, 2 a Milano. Lì il 22 febbraio sono entrati in tre e hanno messo a segno la rapina, con le medesime modalità. All’uscita però non sapevano che c’erano i carabinieri pronti a placcarli. Arrestati i tre sono stati condotti nel carcere di San Vittore. 

Il video caricato su YouTube dai militari mostra la rapina in farmacia e il successivo arresto dei malviventi.