YOUTUBE Cile, Papa Francesco colpito al volto da un giornale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2018 8:39 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2018 8:39
PAPA-FRANCESCO-CILE

YOUTUBE Cile, Papa Francesco colpito al volto da un giornale

SANTIAGO DEL CILE, CILE – Mentre passava tra le migliaia di fedeli lungo le strade di Santiago del Cile a bordo della Papamobile, il Pontefice è stato colpito al volto da un quotidiano scagliato da qualcuno tra la folla.

Papa Francesco non si è composto e ha continuato a sorridere e a salutare.

Trentacinque persone sono state fermate dalle forze di sicurezza cilene mentre inscenavano proteste contro lo stesso Francesco. Altre cinque sono state arrestate mentre volevano esporre uno striscione sul percorso del Pontefice in città e gli altri trenta in una manifestazione a Concepcion (500 km a sud della capitale) che è degenerata in scontri violenti. “Papa: i poveri del Cile sfileremo contro le briciole della democrazia”, si leggeva nello striscione, che è stato sequestrato dai carabinieri, con il quale cinque giovani pretendevano protestare contro Francesco e convocare a una manifestazione prevista per questo pomeriggio a Santiago. Più tesa la situazione a Concepcion, dove qualche centinaio di manifestanti, convocati da organizzazioni sociali, hanno organizzato una protesta “non contro il Papa, bensì contro l’immagine del Paese che il governo vuole mostrare al Pontefice, che non è quella della realtà che si vive in Cile”, come ha indicato uno degli organizzatori.

Guarda il video.