YOUTUBE Piloti russi armati fino ai denti contro i turchi

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2015 7:52 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2015 2:36

MOSCA – I piloti russi saranno armati fino ai denti, in caso dovessero ripetersi episodi come quello del jet russo abbattuto in Siria dai turchi. L’aviazione militare di Mosca ha dotato i piloti in missione nei cieli della Siria di pistole e kalashnikov. Quest’ultimo in particolare sarà nascosto sotto il sedile che, in caso di auto-espulsione, seguirà il pilota che potrà così difendersi anche via terra.

La notizia giunge proprio mentre emergono le immagini del nuovo avanzato sistema di difesa missilistica del Cremlino, l’S-400, schierato per proteggere i suoi piloti dell’aviazione in Siria. La Russia ha minacciato di usare la potenza di fuoco devastante del suo S-400 per difendere i suoi raid aerei in Siria.

 

Il kit di sopravvivenza dei piloti russi

Il sistema anti-aerei S-400