YOUTUBE Rissa durata tre giorni sulla nave Carnival Legend

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 febbraio 2018 9:55 | Ultimo aggiornamento: 19 febbraio 2018 9:58
Rissa nave Carnival Legend

Rissa sulla nave Carnival Legend

ROMA – Tre giorni a dir poco intensi sulla nave da crociera Carnival Legend. A scatenare il tutto una grande famiglia italiana di Melbourne, i Barkho, che si sarebbe resa protagonista di una serie di episodi violenti.

Da un diverbio banale, come accade quasi sempre in questi casi, la situazione sarebbe poi letteralmente sfuggita di mano. E non si è trattata di una normale rissa, ma di una vera e propria battaglia che sarebbe durata ben tre giorni in cui i protagonisti avrebbero combattuto contro tutti, di fronte agli agenti della sicurezza della crociera e anche a chiunque avesse incrociato la loro strada.

Alla fine, la nave ha dovuto attraccare nel porto di Eden dove ha dovuto scaricare i 23 responsabili del “conflitto”. Tuttavia, lo scandalo continua a crescere perché centinaia di passeggeri (in totale erano 3.000 a bordo), hanno denunciato gli attacchi che hanno ricevuto e il brutto momento che hanno attraversato, a causa dei membri di questa famiglia e hanno protestato contro la compagnia accusando l’assenza di adeguata reazione al principio di questi gravi fatti. Un rappresentante della Carnival si sarebbe scusato pubblicamente per gli eventi accaduti.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other