YOUTUBE Segrate (Milano), rapina al sushi bar con coltellata: arrestati due pregiudicati italiani

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2018 18:08 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2018 18:09
Segrate (Milano), rapina al sushi bar con coltellata: arrestati due pregiudicati italiani

Segrate (Milano), rapina al sushi bar con coltellata: arrestati due pregiudicati italiani

SEGRATE – Una sparatoria è avvenuta la sera di domenica 4 febbraio intorno alle 22.40 in un bar di un distributore di benzina sulla statale Cassanese (attorno al civico 167) nel comune di Segrate in provincia di Milano.

Due uomini sono entrati nel “Bar Sushi Fuel” e hanno prelevato l’intero registratore di cassa; per difendere l’incasso i proprietari cinesi hanno reagito usando dei coltelli e generando una colluttazione. Per tutta risposta i rapinatori – entrambi italiani, uno di 42 e uno di 39 anni – hanno esploso 3 colpi che sono tutti andati a segno. Uno dei due proprietari cinesi, un 35enne è rimasto ferito al gluteo in modo abbastanza serio (per questo e’ stato soccorso dal 118). Nel frattempo i rapinatori cercavano di scappare, ma il più anziano era stato ferito ed ha dovuto fermarsi per strada.

Qui lo ha soccorso un’ambulanza e contemporaneamente è stato raggiunto dai carabinieri di San Donato. Trasportato all’ospedale San Raffaele in codice giallo, ha subito la perforazione di un polmone: rimane ricoverato ma non in pericolo di vita, ed è piantonato dai carabinieri. L’altro rapinatore è stato raggiunto a casa ed arrestato. Su YouTube il video con le immagini di sorveglianza del ristorante, diffuso dai carabinieri.