YOUTUBE Spinge l’ex convivente sui binari e…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Dicembre 2015 10:31 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2015 10:31
Un frame del video

Un frame del video

BARI – Voleva uccidere la sua ex  e ha provato a gettarla sui binari dopo averla picchiata: una tragedia sfiorata a Ruvo di Puglia, alle porte di Bari. Il tutto ripreso dalla telecamere di sorveglianza della stazione ferroviaria.

Un sorvegliato speciale, 40enne, è stato arrestato dai carabinieri proprio grazie alle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso l’aggressione: nelle immagini si vede l’uomo mentre sferra calci, pugni e testate contro la ex, 37enne, per poi scaraventarla sulle rotaie. Per fortuna non c’erano treni in transito, altrimenti sarebbe stata una tragedia. Questo il video pubblicato su YouTube.