YOUTUBE Vicenza, rom confessa: “Per vivere rubiamo in giro”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 agosto 2017 20:17 | Ultimo aggiornamento: 21 agosto 2017 20:17
Vicenza, rom confessa: "Per vivere rubiamo in giro"

Vicenza, rom confessa: “Per vivere rubiamo in giro”

VICENZA – Un nomade intervistato dal Tg Vicenza ammette ai microfoni che per vivere “rubiamo soprattutto ferro”.

L’intervista è stata realizzata ad alcuni rom che abitano nel vicentino. Il tema? La richiesta al sindaco Achille Variati di avere un pezzo di terra dove poter mettere i caravan. I rom sono pronti a pagare “luce e acqua”.

“Sono due o tre anni che siamo qui e giriamo sempre tra i parcheggi – dice il nomade – non sappiamo mai dove andare. Arriva la polizia locale, ci mandano via tutte le volte”.

Sono anni che girano e ora vorrebbero stabilizzarsi. Andrebbe bene anche una “casa popolare e un lavoro”, dicono.

Per i soldi “nessun problema”. Per sopravvivere, infatti, il rom ammette che

“noi andiamo a rubare in giro. Giriamo e quello che vediamo lo rubiamo. Rubiamo quello che capita. Soprattutto ferro vecchio da portare al rottamaio”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other