Zucchero accusato di plagio: l’intro di Quale senso abbiamo noi uguale a Sunshine di Albert One

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 ottobre 2014 18:06 | Ultimo aggiornamento: 13 ottobre 2014 18:06
Zucchero accusato di plagio: l'intro di Quale senso abbiamo noi uguale a Sunshine di Albert One

Zucchero accusato di plagio: l’intro di Quale senso abbiamo noi uguale a Sunshine di Albert One

MILANO – Zucchero è stato accusato di plagio con il ritornello del brano “Quale senso abbiamo noi”. La causa, nei giorni scorsi è stata iscritta al Tribunale di Milano. Il brano che il cantante emiliano avrebbe plagiato è “Sunshine” di Albert One.

Il procedimento è stato avviato da tutti gli autori di Sunshine (Albert One, Piccinelli e Zucchini) e dalla casa editrice (Baby Angel Music). Della causa si occuperà l’avvocato Giorgio Tramacere. Albert One, cantante di musica dance noto negli anni Ottanta e Novanta, in una nota riportata da Repubblica ha detto:

“Non voglio rilasciare dichiarazioni sul caso, ma posso solo confermare che in questi mesi abbiamo richiesto due perizie ed entrambe hanno concluso nel senso che i due ritornelli sono proprio uguali. La cosa più significativa è che il nostro caso è stato stato oggetto anche di un sondaggio effettuato presso GetResponse e il risultato è stato che il 95 per cento dei votanti hanno risposto che le parti delle due canzoni ‘sono identiche’. Lascio comunque a chi deciderà il caso giudicare se questo è un plagio o una semplice coincidenza”.

Della questione si parla da tempo. Questo video che metteva a confronto i due brani, è stato pubblicato sul web al marzo di quest’anno: