Anche Sega sotto attacco hacker: rubati 1 milione di account

Pubblicato il 19 Giugno 2011 11:50 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2011 11:50

TOKYO – Dopo la Playstation anche i dati personali di più 1 milione e 290 mila utenti del colosso giapponese dei videogame Sega sono stati trafugati in seguito a un attacco hacker contro un sito della sua filiale europea. Lo ha comunicato la stessa azienda.

Il sito violato è il “Sega Pass”, che ha sede a Londra e, secondo quanto riferito da Sega, non contiene numeri di carta di credito. Gli hacker avrebbero però messo le mani su nomi, date di nascita e password criptate. Dettagli che, usati da malintenzionati, potrebbero essere usati per mettere in atto furti di identità.

“Ci scusiamo per il disagio provocato ai nostri clienti”, dichiarano da Sega. “E’ stata aperta un’inchiesta per conoscere le cause e i canali usati per l’intrusione”. Il sito “Sega Pass” è stato sospeso. Secondo l’azienda, nessun altro sito del network è stato interessato.