Covid, la scoperta dell’aria aperta. Generale Estate, è lui l’atteso e il calcolato

Covid, la scoperta dell’aria aperta: con un discreto riproporre l’ovvio si è riscoperto che all’aria aperta ci si contagia di meno, molto di meno. Quindi ristoranti aperti per servire pasti e clienti all’aperto. Per i ristoratori il poter lavorare dal 26 aprile solo all’aperto è stato solo uno stuzzichino. Discriminazione hanno gridato, discriminazione ...