Francesca Pascale: “Salvini deve chiedere scusa ai napoletani in ginocchio” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Maggio 2015 12:30 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2015 12:32
Francesca Pascale: "Salvini deve chiedere scusa ai napoletani in ginocchio"

Francesca Pascale: “Salvini deve chiedere scusa ai napoletani in ginocchio”

ROMA – Francesca Pascale non concederà facilmente la sua fiducia a Matteo Salvini: prima vuole scuse formali per quelle brutte uscite sui napoletani. Lo ha detto la fidanzata di Berlusconi ai microfoni della trasmissione Ballarò:

“Prima di apprezzare in pieno Matteo Salvini – ha detto – deve chiedere scusa ai napoletani per i cori contro di noi. Mi dispiace ma questo è il mio sangue azzurro, se si vuole far apprezzare dai napoletani deve chiedere scusa: poi se proprio vuole farlo bene deve mettersi in ginocchio” ha aggiunto ridendo.

La Pascale poi non ha dubbi su chi sia il leader del centrodestra: Berlusconi.

“Non esiste un leader oggi che sappia aggregare e vincere quanto ha fatto lui, che piaccia o no a chi non è d’accordo. Lui è stato scelto più volte dai cittadini e anche in massa, cosa che anche Renzi non ha mai fatto, mai scelto dal popolo italiano”. E le Europee 2014, con il Pd al 40%?: “In quel periodo Berlusconi non poteva fare campagna elettorale: era come avere Maradona in campo, ma zoppo”.