Matilde Siracusano, ex Miss Italia ora deputata: “M5s istiga, insulti sessisti contro di me”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 novembre 2018 13:15 | Ultimo aggiornamento: 28 novembre 2018 13:34
Matilde Siracusano

Matilde Siracusano, insulti sessisti su Fb. Forza Italia accusa M5s, quasi rissa alla Camera

ROMA – Quasi rissa alla Camera dopo che il deputato di Forza Italia, Francesco Paolo Sisto, ha denunciato il trattamento subito dalla collega Matilde Siracusano, ex concorrente di Miss Italia, che giorni fa prese le difese di Berlusconi. Insulti a mezzo social che la Siracusano in un suo post ha ricondotto a blog del Movimento 5 Stelle.

“Contro Siracusano commenti e insulti sessisti. Vergognatevi e chiedete scusa” ha attaccato Sisto. “Non abbiamo nulla di cui scusarci” ha replicato il capogruppo del M5s, Francesco D’Uva. A fatica è riuscita a riportare l’ordine in Aula la presidente di turno, Mara Carfagna: “Stigmatizzo il comportamento di entrambi i gruppi parlamentari, offese e minacce non sono ammessi”.

Sulla questione è intervenuto anche il presidente della Camera Roberto Fico, esprimendo la sua solidarietà nei confronti della deputata di Forza Italia.

“Bisogna combattere la visione di una società maschilista, un atteggiamento generale sessista che si manifesta in molteplici settori del nostro Paese”, ha detto Fico aggiungendo che “vanno condannate in modo forte e senza appello tutte quelle persone che invece di rispondere politicamente alle questioni poste dalle nostre deputate si lasciano andare a commenti di stampo puramente sessista che niente hanno a che fare con i temi sollevati”.

“Tutta la mia solidarietà alla deputata Siracusano per gli insulti indegni che ha ricevuto – ha continuato Fico – e a tutte le altre colleghe per le offese, i commenti sgradevoli, le insinuazioni di cui sono continuamente oggetto. Ogni forza politica deve farsi carico con fermezza e senza tentennamenti di contrastare questo orribile atteggiamento culturale”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.