Milan-Lazio 0-1, pagelle e VIDEO gol: Biglia su rigore, Cana espulso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Gennaio 2015 23:32 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2015 23:32
Milan-Lazio 0-1, pagelle e VIDEO gol: Biglia su rigore, Cana espulso

Biglia nella foto Ansa

MILANO – Milan-Lazio 0-1 (0-1) nei quarti di finale di Coppa Italia. Lazio qualificata in semifinale. Pagelle e tabellino della partita.

MILAN (4-3-3): Abbiati 6, Abate 6, Alex 5, Rami 5.5, Albertazzi 5 (35′ st Suso sv), Poli 5 (34′ st Van Ginkel sv), Montolivo 5, Muntari 5 (6′ st Honda 5), Cerci 5.5, Pazzini 5, Menez 6 (23 Diego Lopez, 66 Gori, 15 Essien, 27 Armero, 81 Zaccardo, 96 Calabria, 97 De Santis, 98 Mastour) Allenatore: Inzaghi 5

LAZIO (4-3-3): Berisha 6, Konko 6 (38′ st Pereirinha sv), Mauricio 6 (9′ st Basta 6.5), Cana 5.5, Radu 6, Onazi 6, Biglia 6.5, Cataldi 6 (1′ st Novaretti 6), Parolo 5, Klose 6.5, Keita 6.5 (22 Marchetti, 77 Strakosha, 6 Mauri, 10 Ederson, 15 Gonzalez, 24 Ledesma, 44 Prce, 54 Palombi, 87 Candreva) Allenatore: Pioli 6 Arbitro: Rocchi di Firenze 5 Reti: nel pt 38′ Biglia su rigore. Recupero: 0′ e 5′ Angoli: 7 a 5 per il Milan Ammoniti: Rami, Pereirinha, e Keita per gioco scorretto. Espulso Cana al 45′ pt per doppia ammonizione. Spettatori: 9.672

***IL GOL: – 38′ pt: Biglia trasforma dal dischetto calciando alla destra di Abbiati. L’arbitro Rocchi ha deciso per il rigore dopo un fallo di mano in area di Albertazzi.

“Una qualificazione indubbiamente sudata, ma andiamo in semifinale di diritto e con il cuore, dopo aver dato il massimo in un match che fin dall’inizio sapevamo non sarebbe stato facile”. Il presidente della Lazio Claudio Lotito festeggia così l’accesso in semifinale di Coppa Italia della sua squadra. ”Nonostante le numerose assenze e l’inferiorità numerica per oltre 45 minuti di gioco – aggiunge Lotito – abbiamo infatti dimostrato, ancora una volta, grandi qualità, producendo occasioni importanti che ci hanno portato più volte a sfiorare il raddoppio. Le mie congratulazioni ai ragazzi e allo staff tecnico. Stiamo sulla strada giusta”.

Video Rai.