YOUTUBE Si alza da barella e picchia agenti di polizia

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 dicembre 2016 14:04 | Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2016 14:04
Si alza da barella e picchia agenti di polizia

Si alza da barella e picchia agenti di polizia

GOLD COAST – Un uomo che si era auto inflitto delle pugnalate attacca gli agenti di polizia che sono intervenuti insieme ai paramedici per portarlo in ospedale. L’uomo, 29 anni e con problemi mentali, attacca gli agenti fuori dalla sua casa che si trova a Gold Coast in Australia, nel quartiere di Broadbeach Waters. Il giovane, verso le 4,20 del pomeriggio di domenica 11 dicembre viene fatto sdraiare sulla barella. Lui non vuole essere medicato e quindi decide di alzarsi e liberarsi delle medicazioni. A questo punto comincia ad inveire contro sanitari e poliziotti. Uno di questi si avvicina e scoppia una colluttazione.

L’uomo finisce a terra e viene bloccato dopo aver sferrato diversi cazzotti ed aver inveito contro le persone intervenute. Il video dell’aggressione all’agente è stato pubblicato da 9 News. L’uomo è a torso nudo ed ha petto, gambe e piedi imbrattati di sangue. Dopo essere stato immobilizzato,  funzionari sono stati in grado di trasportare l’uomo all’ospedale Gold Coast University in gravi condizioni. E ‘stato curato per le ferite al torace, secondo il servizio di ambulanza del Queensland. L’uomo è stato accusato di una serie di reati, tra cui aggressione grave, ostacolando la polizia, e grave l’ostruzione dei servizi di emergenza, secondo il Queensland Police.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other