Belen Rodriguez si difende: “Il vero scandalo sono le veline in politica”

Pubblicato il 16 Dicembre 2010 - 14:52 OLTRE 6 MESI FA

“Il vero scandalo è chi è in politica ed ha fatto calendari. Lì c’è vero clamore. Io sono sempre accusata di scandalo, ma faccio la show-girl”. Così Belen Rodriguez si difende dalla pioggia di domande stamane a margine della conferenza stampa di presentazione del nuovo cinepanettone “Natale in Sud Africa” di Neri Parenti che sarà nelle sale da venerdì in 800 copie.

Motivo dello sfogo di Belen, che per l’occasione indossava un vestito nero abbastanza trasparente da mettere in evidenza le mutande indossate, la domanda sulla sua eccessiva esposizione su tutti i media: ”E’ vero che sto dappertutto – ha replicato Belen -. Ma vorrei chiedere a qualsiasi ragazza se rifiuterebbe di fare le cose che propongono a me, ovvero cinema, tv e il festival di Sanremo”.

Alla fine dell’incontro stampa sul film, dopo molte domande alla show-girl, alcune sul suo lato b, Belen ha avuto un piccolo crollo emotivo e abbracciando Giorgio Panariello gli ha detto ”non ce la faccio più di queste domande”.