In Grecia ci sono 8.500 pensionati ultracentenari: le autorità indagano

”La Grecia è un paese di centenari…”. Lo ha annunciato ironicamente il ministro del lavoro Andreas Loverdos rivelando che fra coloro che percepiscono una pensione figurano 8.500 persone con più di 100 anni, e addirittura ”500 Matusalemme” che hanno superato i 110 anni di età.

Loverdos ha precisato che l’autorità giudiziaria ha aperto un’inchiesta ed ha già individuato 321 casi di persone defunte da diversi anni nel cui nome si continuava a percepire illegittimamente la pensione.

”Continueremo a cercare la verità nelle anagrafi e persino nei cimiteri” ha assicurato il viceministro G. Koutroumanis sottolineando che tali indagini faranno risparmiare allo stato 100 milioni di euro l’anno.

Comments are closed.

Gestione cookie