Maratona Londra: morta Claire Squares, donazioni per 400mila euro

Pubblicato il 24 Aprile 2012 13:29 | Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2012 13:53

LONDRA – Quasi trentamila persone in 24 ore hanno aperto il portafogli e contribuito alla causa di Samaritan, l'organizzazione di assistenza a persone in crisi e che meditano il suicidio per cui Claire Squares, la trentenne morta in vista del traguardo, aveva corso domenica la maratona di Londra.

Le donazioni hanno superato 320 mila sterline (circa 400 mila euro) e continuano ad arrivare. Claire correva per Samaritan in memoria del fratello morto per overdose.