Natale con la bomba ad Augsburg: 54mila evacuati per ordigno II Guerra Mondiale

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 dicembre 2016 14:30 | Ultimo aggiornamento: 25 dicembre 2016 14:30
Natale con la bomba ad Augsburg: 54mila evacuati per ordigno II Guerra Mondiale

Natale con la bomba ad Augsburg: 54mila evacuati per ordigno II Guerra Mondiale

BERLINO – Natale in strada ad Augsburg, nel Sud della Germania: i 54 mila abitanti della cittadina sono stati fatti sgomberare dalle forze dell’ordine per permettere il disinnesco di una bomba della Seconda guerra mondiale. Lo riporta la Bbc.

L’ordigno, da 1,8 tonnellate, fu lanciato durante un raid aereo nel 1944 e distrusse la città vecchia. Le famiglie di Augsburg hanno dovuto lasciare le loro case dalle 10 di mattina e per chi non si è potuto trasferire da parenti e amici sono state aperte le scuole della zona.

Si tratta della più grande evacuazione in Germania per un ordigno inesploso dalla fine della Seconda guerra mondiale. Le forze dell’ordine non si sono volute sbilanciare sulla durata delle operazioni e quindi gli abitanti della cittadina non sanno quando potranno rientrare nelle loro case.