Salah braccato anche da Isis: “Vigliacco”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Novembre 2015 14:25 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2015 14:25
Salah braccato anche da Isis: "Vigliacco"

Salah braccato anche da Isis: “Vigliacco”

PARIGI – L’ottavo uomo delle stragi parigine, il super-ricercato in fuga Salah Abdeslam, sarebbe braccato, oltre che dalle polizie di tutta Europa, anche dall’Isis stesso per “vigliaccheria”. Una fonte degli inquirenti francesi citata dal quotidiano britannico The Independent, ricorda che Salah, al contrario del fratello Brahim, non ha azionato il suo corpetto esplosivo e non avrebbe completato il suo lavoro con il martirio finale.

Intanto il tribunale di Bruxelles ha deciso di prolungare di un mese l’arresto dei due amici di Salah Abdeslam che lo riportarono a Bruxelles dopo gli attentati di Parigi di venerdì scorso. I due sospetti erano stati fermati dalla polizia belga lunedì.

La polizia belga, in allerta per i presunti avvistamenti del terrorista Salah Abdeslam, chiede la collaborazione dei cittadini e ha lanciato un numero di telefono al quale telefonare per comunicare qualunque informazione utile al suo ritrovamento. Il ‘Chi l’ha visto’ è stato pubblicato sul sito della polizia federale e su tutti i suoi account sui social network.