Sistema di sicurezza Gb: “Almeno un Ufo al mese sorvola i nostri cieli”

Pubblicato il 21 agosto 2012 19:20 | Ultimo aggiornamento: 21 agosto 2012 19:22
ufo

Foto LaPresse

LONDRA – Il capo della sicurezza del traffico aereo della Gran Bretagna rivela: ogni mese viene avvistato almeno un Ufo nei cieli inglesi. Richard Deakin, questo il suo nome, ha detto: “Di tanto in tanto ci sono oggetti non identificati che volano nelle rotte del traffico normale… Ce ne sono circa uno al mese”.

Le cifre sono supportati da Nick Pope, l’ex responsabile Ufo del Ministero della Difesa. Durante un’intervista per la Bbc, Pope ha ricordato che quando era ancora in servizio arrivavano ogni anno almeno 200 o 300 segnalazioni di oggetti non identificati in cielo. Segnalazioni che arrivavano soprattutto da piloti di aerei civili o militari.

“La maggior parte delle segnalazioni – racconta Pope – si è rivelata un’errata identificazione di luci aeree, o di palloni aerostatici, di meteore e di satelliti. Ma almeno una volta al mese una di queste segnalazioni riguarda un oggetto che non doveva essere in quel punto e che nessuno riusciva a identificare”.